Logo-Scuola-calcio-elite (1).png

Il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC annualmente censisce tutte le società di calcio che svolgono attività didattica giovanile nelle categorie di base (Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini ed Esordienti).

Con il fine di qualificare e valorizzare l’attività delle società che operano in attività giovanile, il Settore Tecnico ed il Settore Giovanile della FIGC, dalla stagione 2015/2016 hanno istituito il sistema delle qualifiche denominato Scuola Calcio Élite.


Che cosa è una Scuola Calcio Élite?

Una Scuola di Calcio con qualifica Élite è il riconoscimento più importante a livello nazionale rilasciato dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. Per ottenere tale riconoscimento il settore Attività di Base di una  società deve soddisfare una serie di requisiti molto restrittivi garantendo lo svolgimento dell’attività con uno standard qualitativamente alto e in piena sicurezza, oltre che partecipare attivamente a tutte le attività federali e realizzare progetti qualificanti.

 

I requisiti necessari per tale riconoscimento riguardano vari aspetti:

  • qualitativi (allenatori qualificati, rapporto istruttori/giocatori, ecc.)

  • quantitativi (squadre in tutte le categorie)

  • tecnici (programmi specifici, presenza ad incontri, eventi, ecc.)

  • formativi (riunioni periodiche, partecipazione a corsi, ecc.)

  • collaborativi (progetti qualificanti, progetti sul territorio, ecc.)

  • logistici (impianti sportivi, campi da gioco, ecc.)


La Società Donatello Calcio ha ottenuto il riconoscimento di Scuola Calcio Élite del Settore Giovanile e Scolastico da parte della Federazione Italiana Giuoco Calcio dal 2019.  

Dalla stagione 2021-22 il Donatello Calcio ha aderito al progetto qualificante della FIGC "Tutela Minori" sviluppando la propria "policy" interna e tutta una serie di protocolli per favorire al massimo un ambiente sicuro per tutti gli atleti e i tesserati.

Dal 2021 la Società Donatello Calcio, in ottemperanza ai requisiti di cui sopra, ha integrato nel proprio staff le seguenti figure:
 

Dirigente Responsabile (Livello "E")
Fabio Antoniacomi
Delegato Tutela Minori
Dott. Marco Panzeri